È sempre Federer-Nadal. Djokovic in semifinale trova Bautista

Roger e Rafa di nuovo di fronte per giocarsi la finale. Dall’altra parte del tabellone Nole se la vedrà con lo spagnolo

A 37 anni e 11 mesi Roger Federer scrive un’altra indimenticabile pagina di storia. Lo svizzero raggiunge per la tredicesima volta in carriera le semifinali di Wimbledon battendo in rimonta per 4-6 6-1 6-4 6-4 il giapponese Kei Nishikori in quella che passa alla storia come la centesima partita vinta dal maestro a Wimbledon. Un match non facile in cui Federer ha sofferto più del previsto. In semifinale troverà Rafael Nadal, nell’ennesima edizione di una sfida mitica. Lo spagnolo ha liquidato in tre set lo statunitense Sam Querrey, steso 7-5 6-2 6-2 in due ore e 7’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *