IN EVIDENZANOTIZIE CALCIO

La prima di Coutinho, il sigillo di Perisic e Lewandowski bum bum: il Bayern ne fa 4

Schiantato il Colonia e primo posto in attesa di Lipsia e Borussia. Il numero 9 a segno nelle prime cinque gare, non succedeva da 19 stagioni. Vittorie anche per Bayer Leverkusen e Herta Berlino

Dominio assoluto, proprio come previsto. Il Bayern Monaco batte 4-0 il Colonia nella quinta giornata di Bundesliga grazie alla doppietta di Lewandowski (al 3′ e al 48′) e ai gol di Coutinho su rigore (al 60′) e Perisic (al 73′): il brasiliano è al suo primo centro in Germania. In attesa delle partite delle rivali i campioni di Germania scavalcano Lipsia e Borussia Dortmund in classifica, riprendendosi la vetta. Per Lewa sono già i gol 8 e 9 in campionato.

LA GARA Coutinho vince il ballottaggio con Müller e viene schierato centrale nei tre alle spalle di Lewandowski con Gnabry e Perisic larghi (solo panchina per Coman). Il Bayern ci mette solo 3 minuti a sbloccare a partita e lo fa sfruttando al meglio un contropiede: Kimmich serve Lewandowski in profondità che dal cuore dell’area fa subito l’1-0. I bavaresi tengono alto il ritmo di gioco e sfiorano il 2-0 con Coutinho che al 14′ colpisce il palo su punizione. Al 34′ è Perisic ad andare vicino al raddoppio: il croato, servito da Coutinho, colpisce però solo l’esterno della rete. Nel finale di tempo le uniche due occasioni del Colonia: al 37′ Cordoba, innescato da Drexler, spreca calciando fuori da ottima posizione. Al 41′ è ancora lui a creare scompiglio in area, sfiorando il pareggio con un tiro che sfiora il palo. Pochi secondi dopo è Kainz a mettere in difficoltà Neuer che ne blocca una punizione pericolosa in due tempi.

LA RIPRESA Nonostante il forcing del Colonia nella parte finale del primo tempo, la ripresa si apre con un altro gol di Lewandowski: su angolo di Kimmich il polacco stacca più alto di tutti e realizza i 2-0 di testa. La partita, già indirizzata, si chiude definitivamente al 59′: Coutinho si presenta solo contro Horn e viene steso da Ehizibue per l’arbitro è rosso e rigore che lo stesso brasiliano realizza. Il Bayern continua ad attaccare e sfiora il 4-0 con Kimmich (palo), prima di calare effettivamente il poker con Perisic al 73′: il croato, servito da Coutinho, è bravo a battere Horn con un bel tiro a incrociare. Finisce dunque 4-0, con il Bayern che passeggia comodamente sul Colonia riprendendosi la vetta. Dimostrando, quando in giornata, di essere una vera schiacciasassi.

NUMERI Per la prima volta dal 2000-01 un giocatore del Bayern segna in tutte e 5 le prime partite del campionato. Lewandowski, fra l’altro, è arrivato a quota 203 da quando gioca con i bavaresi. Era dal 1967-68 che un giocatore non segnava 9 gol nelle prime 5 partite di campionato (all’epoca Peter Meyer del Borussia Mönchengladbach, ora Lewa). Il Colonia è la squadra tedesca ad aver espugnato più volte il campo del Bayern (ben 9 volte, proprio come il Borussia Dortmund).

LE ALTRE Torna a vincere, dopo tre risultati negativi fra campionato e Champions, il Leverkusen, avversario della Juve in campo internazionale: contro l’Union Berlino finisce 2-0 con i gol Volland e Alario. L’Hertha vince 2-1 contro il Paderborn (ultimo con un solo punto). Pareggiano 1-1 Friburgo e Augsburg. FONTE:GAZZETTA.IT

Lascia un commento