Bren Esports apre una struttura di eSports nelle Filippine

L’organizzazione del sud-est asiatico Bren Esports ha rivelato l’apertura di una struttura per eSport di 2.000 metri quadrati nelle Filippine.

Situata presso il Nexus Center nel distretto centrale degli affari di Makati, la struttura comprende 11 sale prove, un’area ricreativa, un’area di produzione e una palestra.

Leo Andrew Escutin, COO di Bren Esports, ha discusso della nuova struttura: “Vogliamo allontanarci dalla tipica configurazione della” casa da gioco “dove la squadra mangerebbe, dormirà e si allenerà nella stessa area – 7 giorni alla settimana. Questa struttura consentirà loro di allenarsi come atleti e di godersi ancora una vita a loro scelta dopo l’allenamento. ”

Altre sale della struttura includono un’area di amministrazione, una sala di osservazione, una sala riunioni e una caffetteria. I giocatori avranno anche accesso a personal trainer e psicologi dello sport al fine di sviluppare e assistere nel loro benessere fisico e mentale.

Bren Esports ha collaborato con la società di hardware di gioco ASUS Republic of Gamers (ROG) per dotare la struttura di hardware che i giocatori possono utilizzare durante il loro soggiorno.

Robert Osorio, Marketing Manager di ASUS Philippines, ha anche commentato: “È stata una grande opportunità per noi fornire a Bren Esports le potenti attrezzature di cui avevano bisogno per allenarsi e raggiungere le massime prestazioni. La nostra collaborazione con loro è una chiara indicazione del fatto che siamo qui per sostenere ed elevare gli eSport filippini. “

A marzo, l’organizzazione del sud-est asiatico Team Flash ha collaborato con il Singapore Sports Hub per creare una struttura di allenamento per gli Esport integrati nel parco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *