Spagna: Valladolid- Real Madrid, probabili formazioni e statistiche

In campo ore 21:00

Il Real Valladolid potrebbe essere definito sfavorito qui per la posizione in classifica, ma ha perso solo una delle quattro partite casalinghe in cui iniziava da sfavorito in questa stagione de La Liga (3 pareggi, 1 sconfitta). A suo merito va detto che è riuscito a segnare in sei scontri diretti consecutivi qui disputati contro il Real Madrid (1 vittoria, 2 pareggi, 3 sconfitte), segnando il gol di apertura in quattro occasioni.

Le partite casalinghe dei padroni di casa hanno visto pochi gol, con una media di 1,78 gol totali a partita (record basso in campionato prima di questo turno). Il primo gol potrebbe essere quindi cruciale, e ciascuna delle due vittorie casalinghe del Real Valladolid ha visto i padroni di casa in vantaggio già alla fine del primo tempo — in effetti il risultato alla fine del primo tempo è stato replicato a fine partita in tutte le partite casalinghe del Real Valladolid tranne una (a fine primo tempo: 2 vittorie, 5 pareggi, 2 sconfitte).
Il Real Madrid a caccia del titolo vanta un’imbattibilità di 11 partite ne La Liga (7 vittorie, 4 pareggi) ed ha la miglior difesa del campionato avendo subìto finora una media di appena 0,65 gol a partita. Con queste basi solide, non c’è da meravigliarsi che il Real Madrid abbia vinto 11 delle 12 partite in questa stagione di campionato in cui aveva segnato per primo.

In trasferta, il tasso di vittorie del Real Madrid, del 50%, potrebbe deludere i tifosi (5 vittorie, 4 pareggi, 1 sconfitta), così come la media dei ‘Blancos’ di 1,6 gol segnati a partita in trasferta. In effetti, per vedere i gol ci potrebbe volere del tempo, poiché il 54,55% dei gol nelle trasferte del Real Madrid sono arrivati dopo il 60° minuto di gioco.

Giocatori da tenere d’occhio: Sergio Guardiola (VLD) ha segnato il gol di apertura in tre delle quattro partite di campionato in cui è riuscito a segnare. Nel frattempo, Karim Benzema è stato il primo marcatore del Real Madrid in tre delle ultime quattro partite in cui è riuscito a segnare.

Statistiche:

  • Il Real Valladolid deve ancora subire gol in entrambi i tempi in una partita casalinga in questa stagione di campionato.
  • Il Real Madrid ha visto il primo tempo terminare 0-0 nel 50% delle sue trasferte finora.
  • Negli ultimi sei scontri diretti, c’è stato un gol dopo l’80° minuto di gioco.

REGISTRAZIONE SU CAMPOBET: CLICCA QUI

Le giocate più probabili!

 1x2
LeoVegas.it6.754.801.42
Domusbet.it6.824.701.45
 OVER 1,5GOLOVER 2.5
LeoVegas.it1.211.941.70
Domusbet.it1.151.831.63

Probabili formazioni

VALLADOLID (3-5-2): Masip; Olivas, Joaquín Fernandez, Salisu; Nacho Martinez, Ruben Alcaraz, Michel Herrero, San Emeterio, Antoñito; Sergi Guardiola, Enes Unal.
REAL MADRID (4-4-2): Courtois; Mendy (o Marcelo), Varane, Ramos, Nacho Fernandez (Militão); Casemiro, Kroos, Modric, Isco; Rodrygo, Benzema.