La Liga spagnola donerà cinque tonnellate di gel disinfettante alla città di Wuhan

La Liga, ha annunciato che donerà cinque tonnellate di gel disinfettante a Wuhan, la città cinese all’epicentro dell’epidemia di Coronavirus.

In occasione Oscar Mayo, Direttore dello sviluppo del business ha detto:

“Volevamo fare questo gesto simbolico per esprimere e condividere tutto il nostro sostegno e coraggio per il popolo cinese, in particolare quello di Wuhan, proprio come per il resto degli altri paesi attualmente colpiti”.

IL TEAM DI CALCIO DEL WUHAN FC E IL CORONAVIRUS

Il Wuhan FC, la squadra di calcio della città, allenata da Jose Manuel Gonzalez Lopez, è arrivata in Spagna a gennaio per l’allenamento pre-stagione, ma lui e la squadra non sono stati più in grado di tornare in Cina.

“La squadra è ansiosa di tornare a Wuhan in modo che, attraverso il calcio, possano essere in grado di fare di tutto per recuperare lo spirito e l’unione nazionale”… queste le dichiarazioni del tecnico spagnolo in forze al team.

ALTRE INIZIATIVE DI SOLIDARIETA’

Un movimento solidale che ha visto partecipi anche altri club spagnoli.
L’Espanyol, squadra militante ne La Liga, di proprietà del gruppo cinese Rastar, ha donato 450.000 mascherine alla Cina, mentre il Real Madrid e il Barcellona hanno mostrato il loro sostegno anche dopo lo scoppio del coronavirus.

La squadra del Wuhan FC ha partecipato al Clasico di domenica tra Madrid e Barcellona al Bernabeu, dopo essere stata invitata da La Liga e Madrid.