I volontari del Battersea Ironsides Rugby Club consegnano cibo allo staff del NHS

Il club di rugby del sud-ovest di Londra sta aiutando il personale NHS e le imprese locali durante la crisi del coronavirus attraverso un massiccio sforzo di raccolta fondi e volontariato.

Il Battersea Ironsides Rugby Club è famoso per aver portato in auge i giocatori Kyle Sinckler, l’attaccante inglese e britannico e l’irlandese Lions.

Ora il club sta spingendo in una direzione diversa, raccogliendo £ 15.000 per consegnare cibo ad aziende locali a medici e infermieri presso l’Ospedale St George di Tooting.

“La risposta è stata duplice”, ha dichiarato il tecnico del club di Ironsides Anton Truter.

“Abbiamo così tante persone che vogliono essere coinvolte, sia economicamente che per dedicare tempo o donare prodotti”, afferma il tecnico del team – Anton Truter

“Ma da parte dello staff, è solo un sollievo sapere che avranno un pasto caldo, non devono preoccuparsi della preparazione … stiamo ricevendo chiamate da altri ospedali e unità per fare lo stesso.

“Una delle aziende coinvolte stava per dichiarare bancarotta. In realtà siamo riusciti a salvarli da quello mantenendo la cucina in funzione per il prossimo futuro fino a quando questa pandemia non sarà passata”.