I leader del gambling mondiale di preparano a vivere l’attesissimo Betting on Sports!

L’evento 2019 si terrà all’Olympia di Londra dal 17 al 20 settembre e vedrà pertecipare oltre 300 speaker esperti in 13 circuiti specializzati, e la presenza di oltre 3.500 delegati da ogni parte del mondo

Jason Robins (DraftKings), Paris Smith (Pinnacle), Jose Duarte (BetCris), Dominik Beier (Interwetten), Lahcene Merzoug (ComeOn!), Jesper Svensson (Betsson), Carmelo Mazza (Betaland), Sergey Portnov (Parimatch) e Stan Reoutt, (Fonbet) sono solo alcuni dei CEO esperti di betting che saliranno sul palco per parlare dei tanti punti in programma durante le conferenze

The Betting Coach (www.thebettingcoach.com), tra i media partner ufficiali dell’evento, si prepara a seguire e informare i suoi lettori, di tutti gli ultimi aggiornamenti in diretta dall’ Olympia di Londra.

Betting on Sports 2019 è un evento da non perdere!

SBC Events, organizzatore dell’evento, in un comunicato ufficiale, ha pubblicato l’agenda completa di questa quarta edizione del suo evento di punta, che ha visto una crescita 30% rispetto alla passata edizione.

Secondo il programma, ci saranno otto tracce da valutare in due giorni e divisi in quattro sale conferenze.

In contemporanea ci sarà anche CasinoBeats Summit, la conferenza per i giochi da casinò online.

Per ulteriori informazioni sull’evento e l’accesso all’agenda completa, visitare il sito Web di Betting on Sports: https://sbcevents.com/betting-on-sports-2018/

Parlando all’evento dell’anno scorso, Robins ha dichiarato:

“Partecipare a Betting on Sports è stato fantastico. Diventa sempre meglio ogni anno. C’è ovviamente molta eccitazione basata sul nuovo regolamento americano. Quindi sembra che sia più grande che mai quest’anno “.

Smith ha ribadito la visione di Robins:

“È l’attenzione che SBC ha, sono gli operatori che portano a scommettere sugli sport”, ha detto. “C’è un sacco di persone di livello C che non vedrai andare in giro in altri eventi.”

Jamie McKittrick, responsabile commerciale di GVC Group, ha dichiarato:

“Le scommesse sportive hanno sempre la più alta percentuale di contatti, fornitori e contenuti rilevanti per gli operatori di scommesse sportive”.

Betting on Sports 2019, oltre agli operatori del betting, accoglierà enti organizzatori e legiferatori delle varie nazioni nonchè esperti collegati al gambling in generale. Ecco alcuni dei protagonisti di quest’anno:

. Brett Abarbanel (direttore della ricerca presso l’UNLV International Gaming Institute)

. Raffaela Zillner (segretario generale dell’Associazione austriaca per le scommesse e il gioco d’azzardo a OVWG),

. Mark Blandford (fondatore di Sportingbet),

. Shelly Suter-Hadad (MD a Mansion Group),

. Norbert Teufelberger (fondatore di Bwin), Eoin Ryan (direttore di prodotto presso BetVictor),

. Tyrone Dobbin (MD a Sportingbet Africa),

. Bill Mummery (direttore esecutivo di SBOBET),

. Martin Lycka (direttore degli affari regolatori di GVC Group),

. Tim De Borle (COO di Napoleon Games),

. Erik Backlund (capo del gruppo Sportsbook presso Kindred Group)

. Andrew Wright (direttore commerciale di Sky Betting & Gaming).

Importantissimi saranno le presenze e gli interventi relativi degli operatori statunitensi, che in questo periodo, stanno vivendo in prima persona le nuove leggi e il nuovo sistema in USA per regolare il settore.Eccone alcuni:

. Kresimir Spajic (SVP Online Gaming all’Hard Rock),

. Evan Davis (VP ​​e General Counsel presso Sugarhouse Casino),

. Matthew Cullen (SVP iGaming & Sports al Casinò Parx)

. Nik Bonaddio (Capo prodotto Agente presso il gruppo FanDuel).

Tra le varie conferenze, non mancheranno gli input forniti dal punto di vista dei sistemi di pagamento nel settore, tra i relatori i relatori figureranno:

. Isabelle Delisle (Responsabile dei pagamenti presso Pinnacle),

. Jamie Frendo (Responsabile AML & Risk Operations di Betsson Group),

. Paloma Gonzalez (Responsabile dei pagamenti presso Vbet)

. Steven Armstrong (Gruppo riciclaggio di denaro Referente di William Hill).

Rasmus Sojmark, CEO e fondatore di SBC, ha dichiarato: “L’agenda di quest’anno è dominata dagli operatori con circa tre quarti degli oratori finora confermati che condividono le loro opinioni da un punto di vista operativo. Data la varietà di sfide e opportunità che l’industria sta affrontando al momento, sono questi i marchi del gioco d’azzardo che daranno forma alla direzione futura del settore.

 “La conferenza presenta anche una grande possibilità per i fornitori di comprendere meglio i loro clienti e ascoltare ciò che gli operatori stanno cercando in termini di interesse di mercato, prodotti e servizi. Allo stesso tempo, gli operatori possono discutere nuovi prodotti con i principali fornitori nella crescente area espositiva “.

Appuntamento quindi fissato presso l’Olympia di Londra dal 17 al 20 settembre 2019!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *