Nhl: St Louis Blues nella storia

I St Louis Blues vincono la prima Stanley Cup della loro in Nhl! Grande festa per quella che fino a gennaio era la peggiore squadra della lega.

I Blues vincono gara-7 in casa dei Bruins e si aggiudicano il titolo Nhl

I St Louis Blues vincono la prima Stanley Cup della propria storia 4-1 a Boston, al TD Garden, in gara 7.

I gol di Ryan O’Reilly, Mvp delle Finali, a segno in quattro partite consecutive, Pietrangelo, Schenn e Sanford valgono il trionfo dell’orgoglio del Missouri, ai Bruins non basta il centro di Grzelcyk, che fissa soltanto il risultato definitivo.

Quella dei Blues è una favola inattesa: avevano il peggior record NHL il 2 gennaio scorso, ma sono stati poi capaci di vincere 30 delle ultime 49 gare di stagione regolare prima d‘iniziare la cavalcata trionfale playoff culminata nella prima finale dal 1970 e poi nel suggello del terzo successo esterno a Boston.

St Louis recita la parte da guastafeste, vincendo per la prima volta in 52 anni di storia. Boston era infatti a caccia del terzo trionfo stagionale cittadino negli sport di squadra, dopo quelli dei Red Sox nel baseball MLB, con le World Series 2018 conquistate ai danni dei Los Angeles Dodgers, e dei New England Patriots, capaci di piegare nel Super Bowl 53 di Atlanta i Los Angeles Rams, l’ex franchigia NFL proprio di Saint Louis.

Per la città dei campioni, come ama definirsi Beantown, niente tris, dunque. Semmai una delusione inattesa, dopo il successo esterno di gara 6. E invece la storia, stavolta, a Boston, la fa St Louis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.