Andy Murray potrebbe tornare ai singoli prima degli US Open

Murray punta ai singoli e al Masters 1000 di Cincinnati, due settimane prima dell’inizio degli US Open

Il tre volte campione del Grande Slam Andy Murray afferma che potrebbe tornare in tempo per gli US Open.

Il 32enne è stato costretto ad accelerare la preparazione da quando è tornato in gioco a seguito della sua operazione di ricostruzione dell’anca a gennaio, vincendo il suo primo torneo alla Queen’s a giugno con Feliciano Lopez prima e in coppia con Serena Williams dopo, nei doppi misti a Wimbledon .

Tuttavia, un ritorno dei singoli per l’ex numero uno al mondo è sulle carte prima del previsto, poiché intende giocare nei Cincinnati Masters 1000 nella seconda settimana di agosto – due settimane prima degli US Open.

Murray disse: “Sono più vicino di quello che pensavo di essere.

“Lo scenario migliore sarebbe probabilmente Cincinnati. E poi se non fossi in grado di giocare a Cincinnati, ci sono buone probabilità che probabilmente aspetterei fino a dopo New York, perché non vorrei che il mio primo torneo fosse, giocando il migliore dei cinque “.

L’ultima apparizione di Murray al grande slam è avvenuta sui campi duri di Melbourne, dove è stato spedito al primo turno da Roberto Bautista Agut in quattro set in quello che probabilmente è stato un addio emotivo allo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *