Serie B: Lecce-Carpi 4-1, Salernitana-Cittadella 4-2, Crotone-Cremonese 0-0

I salentini raggiungono il Brescia al primo posto, sebbene con due partite in più. Tris del bosniaco Djuric nella vittoria sui veneti

Il Lecce riprende a correre e agguanta il Brescia in vetta, la Salernitana batte in rimonta il Cittadella e Crotone-Cremonese finisce in parità. Dopo il pareggio tra Pescara e Perugia di ieri, la 33esima giornata ha vissuto un pomeriggio importante in ottica classifica. Il Lecce battendo il Carpi è salito infatti a quota 57, sebbene con due partite più rispetto al Brescia, impegnato lunedì nel posticipo a Livorno. Alle 18 la sfida tra Venezia e Foggia, domani il resto della giornata con il match clou Benevento-Palermo.

CROTONE-CREMONESE 0-0 — Un punto per uno in una partita equilibrata e poco aperta, ma a godere sono soprattutto i lombardi, che allungano sulle zone pericolanti della classifica, raggiungendo quota 39 punti. Il Crotone è appena sopra (34 punti contro i 30 di Foggia, Venezia e Livorno), ma ha due gare in più e dovrà sudarsi la salvezza o evitare i playout sino alla fine.

LECCE-CARPI 4-1 — Dopo un primo tempo complicato e senza lo squalificato La Mantia, la squadra di Liverani trova il varco giusto al 56′ grazie al sinistro di Venuti, ben servito in area da Marino. È il gol che apre le acque e infatti in meno di 10′ arrivano il bis di Mancosu e il tris di Falco. C’è anche il tempo per il poker, firmato da Tumminello, alla prima rete con i salentini e il gol della bandiera di Suagher. Per il Carpi, sempre penultimo in classifica, è notte fonda.

SALERNITANA-CITTADELLA 4-2 — Vittoria spettacolare dei campani, che nel secondo tempo ribaltano l’1-2 con tre gol. Protagonista assoluto di giornata è Djuric, autore di una tripletta, cui si aggiunge la rete di Minala. Per gli ospiti, inutili i gol di Moncini e Iori. FONTE:GAZZETTA.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.