Mercato, Lukaku chiama la Serie A: “Giocare in Italia sarebbe un sogno”

L’attaccante del Manchester United ha dichiarato il proprio apprezzamento per il campionato italiano. A ottobre aveva lodato il progetto della Juventus

Romelu Lukaku strizza l’occhio alla Serie A. E probabilmente alla Juventus. L’attaccante del Manchester United ha parlato in un’intervista a Sky Sport questa settimana, rilasciando dichiarazioni molto interessanti: “Giocare in Italia sarebbe un sogno per me, conosco già qualche parola in italiano per via di mio fratello”. In Serie A infatti milita Jordan Lukaku, esterno della Lazio arrivato nella capitale durante l’estate del 2016. La punta ha poi subito specificato: “Al momento però sono concentrato solo sul mio presente, che è allo United”.

IL FUTURO — Non è la prima volta che Lukaku parla di Italia. Già a ottobre il bomber dello United aveva elogiato apertamente la Juventus affermando che “il loro è un grande progetto” e definendo Cristiano Ronaldo “il migliore”. I bianconeri erano stati vicini al suo acquisto nell’estate 2014, poi tutto era sfumato per il trasferimento all’Everton. Una scelta mai rimpianta, come confidato a Sky: “Non so perché, non me la sono sentita, qualcosa non mi convinceva. Il giorno dopo Conte andò via dalla Juve. E quindi pensai: ‘Grazie a Dio non sono andato’. Nonostante io creda che Allegri sia un grande allenatore decisi di andare all’Everton”.

MOMENTO NO — Il centravanti classe ’93 non sta vivendo il momento migliore della sua stagione con il Manchester United. Gli ultimi gol risalgono infatti al 6 marzo, una doppietta che eliminò il Psg dalla Champions. Da quella serata Lukaku si è inceppato, e Solskjaer non lo ha schierato titolare nel derby contro il Manchester City.

. Copyright © The betting coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.