Conca (Cons. M5S Puglia) a The Betting Coach: “Proibizionismo non risolve il gioco patologico, serve più informazione come per il tabacco”

“Il fatto che la discussione sul gioco sia stata posticipata al prossimo 5 giugno è una cosa positiva, in quanto sarà l’unico punto all’ordine del giorno e potrà essere bene analizzato.

Per gli esercenti che già hanno un punto vendita al di sotto della distanza minima dei 500 metri, andando ad eliminare i punti sensibili il problema viene risolto. E’ chiaro che il proibizionismo non va a diminuire il gioco problematico, ha fallito sin dai tempi di Adamo ed Eva.

Alla fine bisogna comprendere che il gioco deve essere trattato alla stregua del tabagismo. Non vanno chiusi i tabaccai, ma deve passare il messaggio che fumare fa male. La stessa cosa deve essere fatta con il gioco, poi ognuno faccia come ritiene più opportuno”. E’ quanto ha dichiarato il Consigliere Mario Conca del M5S, a margine della protesta odierna contro la legge sul gioco in Puglia.

. Copyright © The betting coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *