Stoccarda, Berrettini batte Struff e va in finale

In Germania l’azzurro piega il tedesco con una prova molto solida. Ora avrà Auger Alliassime che si è qualificato per il ritiro di Raonic

Matteo Berrettini vola in finale a Stoccarda. Continua la grande scalata del 23enne romano alle prime 20 posizioni del ranking Atp (ora è almeno 24, 22 se vincerà il torneo). L’azzurro ha piegato il tedesco Jan-Lennard Struff in due set, col punteggio di 6-4 7-5 in 1h15’ sfruttando al meglio le palle break che l’avversario gli ha concesso. Berrettini non ha mai ceduto il proprio servizio (anche se ha concesso le prime due palle break del suo torneo nel quarto game del primo set), ma lo ha strappato al rivale al 7° gioco del primo ser, e nel secondo all’11° con una condotta di gioco molto solida e potente nella profondità dei colpi. Domenica Berrettini affronterà il canadese Auger-Aliassime che non ha dovuto scendere in campo nel derby canadese contro Raonic per il ritiro di quest’ultimo (schiena). Per Matteo si tratta della terza finale stagionale dopo Budapest e Monaco, la prima in carriera sull’erba.

S-HERTOGENBOSCH In Olanda giocano uomini e donne. Nel maschile (montepremi 635.750e) le semifinali sono: Mannarino (Fra) vs. Coric (Cro) e Gasquet (Fra) vs. Thompson (Aus). Al momento tutto fermo per pioggia con il primo match al tie break del terzo e il secondo con Thompson che serve per il match sul 5-4 del secondo set ma palla break gasquet. Nel femminile (222.470e) le finaliste sono la statunitense Riske che ha superato la russa Kudermetova 6-4 3-6 7-6(5) e la beniamina di casa Bertens che ha battuto 6-4 6-4 la Rybakina (Kaz)
NOTTINGHAM  In Inghilterra (222.470e) scendono in campo solo le donne. Le semifinali: Vekic (Cro) b. Maria (Ger) 5-7 6-0 6-0; Garcia (Fra) vs Brady (Usa) sospesa per pioggia nel terzo set.FONTE:GAZZETTA.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *