Wimbledon e la semifinale dei sogni: pronti per Federer-Nadal

Per la tredicesima volta i tre big si ritrovano contemporaneamente nelle semifinali di uno slam nell’edizione più “vecchia” di sempre

Sono passati 11 anni dalla storica finale del 2008 e Wimbledon avrà l’onore di riavere la sfida dei sogni tra Roger Federer e Rafael Nadal. Sarà questa la semifinale più attesa della 133esima dei Championships, semifinale preceduta da quella meno nobile tra Novak Djokovic e lo spagnolo Roberto Bautista Agut.

E’ la tredicesima volta che Roger, Rafa e Nole si presentano contemporaneamente alle semifinali di uno Slam.

La prima volta è accaduto a Parigi nel 2007, mentre a Wimbledon c’è un solo precedente, sempre del 2007. Quando si sono trovati insieme in semifinale, sei volte il torneo è andato a Rafael Nadal (Roland Garros 2007, 2008, 2011, 2012, 2019 e US Open 2010), tre volte a Novak Djokovic (Australian Open 2008, US Open 2011 e Australian Open 2012), due a Roger Federer (Wimbledon 2007 e US Open 2008) e una volta al quarto incomodo (Juan Martin Del Potro, US Open 2009). Il maiorchino ha conquistato 3 Slam (sempre a Parigi) battendo entrambi i rivali; la prima volta nel 2006 (Nole nei quarti e Roger in finale), poi nel 2007 e nel 2008 (sempre contro Nole in semi e Roger in finale). Il serbo invece c’è riuscito una sola volta (US Open 2011 con Roger battuto in semi e Rafa in finale), come pure Del Potro (US Open 2009, Rafa battuto in semi e Roger in finale). Federer non ha mai vinto uno Slam battendo entrambi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *