Premier League, 17a giornata: preview e pronostici

Primo turno di Premier League del 2021 che è stato nuovamente colpito da diversi focolai di positivi da Covid19 e che rischia di fermarsi a gennaio per un paio di settimane.

Restando in attesa delle ufficialità ma nel frattempo vi offriamo i consigli sulla 17esima giornata che comprende fra gli altri il big match fra Chelsea e Manchester City.

EVERTON – WEST HAM

Quarta contro decima: la squadra di Ancelotti arriva da 4 vittorie nelle ultime 5 mentre quella di Moyes da 3 pareggi e 1 sconfitta nelle ultime 4. Inoltre i padroni di casa sono più riposati non avendo giocato lo scorso turno a causa dei problemi di covid del Manchester City. Andiamo quindi con fiducia sul segno 1.

MANCHESTER UNITED – ASTON VILLA

Seconda contro quinta: entrambe le formazioni stanno vivendo un ottimo momento. Red Devils che nell’ultimo match hanno però faticato vincendo solo 1-0 nel finale contro i Wolves mentre i Villans hanno pareggiato in casa del Chelsea senza sfigurare. Per questo proviamo a dare fiducia agli ospiti e senza rischiare troppo andiamo sulla doppia chance out X2.

TOTTENHAM – LEEDS

Settima contro undicesima: spurs che hanno qualche giorno in più di riposo non avendo giocato il derby contro il Fulham causa covid. I ragazzi di Mourinho devono riscattarsi visto che hanno messo a  segno una sola vittoria nelle ultime 5 gare ufficiali. Di contro gli uomini di Bielsa arriva dal 5-0 al WBA che ha confermato l’atteggiamento ultra offensivo di questa formazione. Ci piace l’idea della combo goal+over.

CRYSTAL PALACE – SHEFFIELD

Quindicesima contro ultima in classifica. Sia eagles che blades hanno raccolto solo le briciole nelle ultime 5 giornate. Inoltre gli ospiti sono l’unica squadra che non ha ancora vinto in questo campionato. Ci aspettiamo un match molto accorto a livello difensivo da ambo le parti. Proviamo l’under 2,5.

BRIGHTON – WOLVES 

Quartultima contro dodicesima in quello che osservando le quote è il match più equilibrato di tutta la giornata in premier. Padroni di casa che non vincono da ben 7 gare ufficiali. Ospiti che in trasferta hanno però raccolto solo una vittoria nelle ultime 4. Difficile sbilanciarsi su l’una o l’altra compagine, andiamo quindi sulla X secca seguendo le indicazioni del mercato.

WEST BROM – ARSENAL

Tredicesima contro penultima: da una parte ci sono i baggies che non vincono da 6 gare e che hanno subito 9 goal nelle ultime 3 partite confermandosi di gran lunga la peggior difesa del campionato con 35 reti subite. Dall’altra c’è un Arsenal in ripresa con 2 vittorie di fila e un potenziale che aspetta solo di essere espresso al 100%. Proviamo la vittoria dei gunners in handicap.

BURNLEY – FULHAM

Sedicesima contro terzultima in un match molto delicato per la zona calda della classifica. Padroni di casa che arrivano da una vittoria d’oro nello scontro diretto contro lo Sheffield. Ospiti che sono alle prese con diversi casi di covid. Evitiamo l’1×2 in una gara difficile da prevedere ma andiamo sull’over cartellini visto che con 31 gialli e 2 rossi i cottagers sono la squadra più punita della premier.

NEWCASTLE – LEICESTER

Quattordicesima contro terza: i megpeis non vincono da 5 partite ma lo scorso turno sono riusciti a fermare sullo 0-0 il Liverpool capolista. Foxes che arrivano da due pareggi con goal contro Manchester United e Crystal Palace. Crediamo che la difesa dei padroni di casa possa arginare anche l’attacco del Leicester. Proviamo quindi l’under 2,5.

CHELSEA – MANCHESTER CITY

Squadre appaiate con 26 punti a ridosso della zona champions. Chelsea con una sola vittoria nelle ultime 6 gare ufficiali. Ospiti che invece non perdono da 10 gare di fila e che hanno avuto un riposo maggiore rispetto ai blues, avendo saltato la partita contro l’Everton. Proprio questo riposo extra in un calendario così compresso come quello inglese nelle feste natalizie, ci spinge a pronosticare uil 2 secco.

SOUTHAMPTON – LIVERPOOL

Chiudiamo con la capolista che vola in casa dei saints noni in classifica. Entrambe le formazioni arriva da 3 pareggi nelle ultime 5 gare e nello specifico nell’ultimo turno sia il Southampton che il Liverpool hanno chiuso il loro match sullo 0-0. La fatica di giocare ogni 2 o 3 giorni su fa sentire. Prevediamo un altro match da under.