Formula E: test in Catalogna per Porsche

Al volante della monoposto lo svizzero pilota ufficiale Jani affiancato dal neozelandese Hartley. Oltre 1.000 i km percorsi

La Porsche ha concluso il primo “pacchetto” di sei giorni di test per la monoposto di Formula E. I test si sono svolti sul circuito catalano di Calafat dove, per via delle caratteristiche della pista, 3.250 metri con 16 curve, i team di Formula E sono di casa. La monoposto ha percorso più di mille km. La casa di Zuffenhausen parteciperà al campionato 2019/20 di monoposto elettriche. Saranno 12 i costruttori in lizza, tra cui il poker di tedesche: Porsche, appunto, con Audi, Bmw e Mercedes. In gara ci saranno anche: Dragon, DS Techeetah, Envision Virgin, Jaguar, Mahindra, Nio, Nissan e Venturi. A guidare la monoposto della Cavallina durante le giornate in pista sono stati lo svizzero e pilota ufficiale Neel Jani, 35 anni, e il neozelandese Brendon Hartley, 29 anni, attualmente uno dei quattro tester al simulatore Ferrari per lo sviluppo della monoposto di F.1. La Porsche annuncerà il nome del secondo pilota ufficiale entro l’estate probabilmente attingendo al proprio “bacino”. Sia Jani che Hartley hanno vinto una 24 Ore di Le Mans, rispettivamente nel 2016 e nel 2017, al volante della 919 Hybrid.

Copyright © The betting coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *