Serie B, Verona-Benevento 0-3: tripletta di Coda

Nella prima gara del turno di Pasquetta i campani escono vincitori dalla sfida playoff grazie a una tripletta del loro bomber. A fine gara pioggia di fischi per i gialloblù

La Pasquetta di Serie B si apre col sorriso del Benevento, che supera 2-0 il Verona al Bentegodi, in uno scontro al sapore di playoff. Al 13’ la prima grande doppia occasione è per la squadra di Bucchi: il tentativo di Armenteros viene parato da Silvestri e sulla respinta Ricci, a porta sguarnita, calcia largo. L’attaccante romano prova a rifarsi più tardi, ma il suo sinistro a rientrare si abbassa troppo tardi. Sul finale di tempo iniziano a fioccare le occasioni. Il Verona ci prova invano col tuffo di testa di Pazzini e la punizione di Zaccagni, che terminano larghe, ma a passare è il Benevento: Armenteros addomestica un lancio dalle retrovie e arma il sinistro di Coda, che con un colpo potente e preciso trova il fondo della rete.

ANCORA CODA — La ripresa si apre come si era chiuso il primo tempo: lancio lungo, sponda di Armenteros e gol di Coda, che però era partito da posizione irregolare, non ravvisata dal guardalinee. I veronesi non mollano: subito Pazzini spara alto col destro da buona posizione, poi Vitale va ad un passo dal capolavoro su punizione. Ci provano anche Faraoni con un destro largo dalla distanza e Bianchetti, che di testa impegna Montipò, ma a segnare è ancora il Benevento: nel recupero, su rigore, Coda trova il diciottesimo gol stagionale. La squadra gialloblù esce dal campo tra i fischi dei suoi tifosi: ora deve guardarsi alle spalle.

IL PROGRAMMA — Alle 18: Brescia-Salernitana. Alle 21: Cosenza-Spezia, Ascoli-Venezia, Carpi-Pescara, Foggia-Livorno, Perugia-Lecce. Palermo-Padova, Cittadella-Cremonese. Riposa: Crotone. FONTE:GAZZETTA.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.