Volley Nations League: l’Italia crolla contro l’Iran

In Cina, gli azzurri vincono il 1°parziale, poi l’Iran rimonta e vince il match

ITALIA-IRAN 1-3 (25-20, 23-25, 23-25, 23-25)

La Nazionale Italiana, parte al meglio con l’esperienza di Antonov e l’esuberanza di Nelli che fanno la differenza.

Il giovane Lavia subisce la pressione e non riesce a incidere con la battuta iraniana che lo cerca in continuazione ma gli azzurri chiudono 25-20.

Nel 2° parziale il dominio dell’Italia si conferma ma a quota 20 si spegne la luce in casa azzurra che subisce qualche muro di troppo e si fa rimontare.

Nel 3° set spazio a Cavuto per Lavia, l’Iran cavalca a dovere la vena del “monzese” Ghafour (20 punti) e arriva fino a 13-11. Guizzo dell’Italia che ripassa avanti fino al 17-15 ma un video check dubbio e un paio di errori di Antonov ridanno slancio agli iraniani che si portano sul 2-1.

Nel 4° set il c.t. azzurro inserisce Polo per Russo e Candellaro per Anzani ma l’esito non cambia. L’Italia parte bene (4-1) ma poi cala alla distanza e alza bandiera bianca per il primo k.o. del torneo.

. Copyright © The betting coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *