Esclusiva The Betting Coach: l’intervista alla Dott.ssa Dr. Laila Mintas – avvocato di successo nello sport e nelle scommesse, in occasione di All American Sports Betting Summit 2019

Dott.ssa Laila Mintas, relatrice di AASBS2019, avvocato esperto in regolamentazione delle scommesse sportive con mansioni in gestione e crescita dei business mondiali

All American Sports Betting Summit, apre i battenti e inaugura la sua edizione 2019!

Il tanto atteso e prestigioso appuntamento con il gambling targato USA è finalmente arrivato e il Monmouth Park Race-Track del New Jersey in questi due giorni 18 e 19 giugno, è pronto a trasformarsi nel polo attrattivo assoluto del betting mondiale.

The betting coach (wwwthebettingcoach.com), media partner ufficiale dell’evento organizzato da Eventus International, presenta i protagonisti di All American Sports Betting Summit 2019!

Ecco la nostra intervista in esclusiva alla Dott.ssa Laila Mintas, avvocato di successo e responsabile esperto nella gestione di relazioni tra partner e leghe sportive in USA e nel mondo

Esperto di spicco nella legislazione e regolamentazione delle scommesse sportive a livello globale con incarichi di oratori in tutto il mondo, tra cui Europa, Australia, Nord America, America centrale, Asia.

Professore ospite presso diverse università come la Columbia University di New York, la St John’s University di New York e la Humboldt University di Berlino / Germania su argomenti quali la legge sportiva e l’integrità dello sport.

Avvocato di mestiere, membro del consiglio di amministrazione di World Sports Advocate e responsabile della gestione della crescita del business compresa la piena responsabilità di P & L e definizione di strategia, visione e missione.

Organizzazione della leadership e dello staff di oltre 350 dipendenti per raggiungere gli obiettivi strategici e assicurare governance e controlli appropriati.

Esperto nella gestione di relazioni di alto livello con i partner della lega negli Stati Uniti come NFL, NBA, NHL, MLB, NASCAR, MLS, CONCACAF e molti altri a livello globale tra cui FIFA e UEFA e con clienti come Google, Facebook, Twitter, Sport Illustrato, AP, Yahoo, Deutsche Bank, Allianz, DraftKings, FanDuel ecc.

Dr. Laila Mintas, relatore di AASBS2019, esperto di avvocati nella regolamentazione delle scommesse sportive con funzioni di gestione e crescita delle imprese mondiali

1 – Avvocato ed esperto nella gestione delle relazioni tra i partner, Dr. Laila Mintas, in cosa consiste il tuo lavoro e qual è stato il tuo percorso?

Attualmente ricopro la carica di presidente del comitato consultivo strategico delle scommesse sportive omni-channel e della piattaforma iGaming Bet.Works e sono anche un consulente nel settore dello sport.

Bet.Works fornisce la tecnologia che consente di trasformare soluzioni chiave per i nostri partner, consentendo un’esperienza di intrattenimento sportivo omni-channel. Dal desktop, dal dispositivo mobile o da uno dei nostri punti vendita in loco, Bet.Works ha creato una suite di prodotti e servizi di livello mondiale supportata dal più esperto team di operazioni sportive degli Stati Uniti, è davvero un momento entusiasmante. I residenti di NJ saranno i primi clienti negli Stati Uniti a giocare sulla piattaforma Bet.Works in estate quando theScore, l’app # 1 degli Stati Uniti per gli scommettitori sportivi, lancerà il suo bookmaker basato sul NJ.

2 – Le scommesse sportive e le loro regole, un segmento in cui sei un leader, perché hai scelto le scommesse?

Ho sempre amato lo sport. Essendo un avvocato di mestiere, ho scritto il mio dottorato di ricerca sulle scommesse via Internet in Europa e sono giunta alla conclusione che il monopolio tedesco sulle scommesse sportive viola la legge europea.

Poco dopo, la Corte Europea ha confermato la mia tesi! Per me è stata una grande soddisfazione. La FIFA mi ha ingaggiato per aiutarli a capire i rischi e le opportunità che le scommesse sportive potrebbero portare nell’attività calcistica globale. Da allora, mi diverto a lavorare all’interno dell’intersezione di sport e tecnologia, tra cui le scommesse sportive, gli sport digitali e il settore del coinvolgimento dei fan, avendo ricoperto diverse posizioni dirigenziali in questo settore. L’evoluzione delle scommesse, offre enormi opportunità agli stakeholder ma comporta anche rischi. Di tutte le verticali del casinò, la gestione di un bookmaker è la più complessa. Il motivo per cui ho scelto di aderire a Bet.Works è che hanno semplicemente reclutato alcune delle migliori menti degli Stati Uniti nel settore e hanno abbinato questo team unico alla piattaforma di scommesse più avanzata e gli strumenti di rischio e di trading sviluppati espressamente per gli sport statunitensi.

3 – Professore presso università prestigiose e speaker di incontri di grande successo come l’All American Sports Betting Summit; ricopri un ruolo delicato con l’obiettivo di informare i tuoi ascoltatori. Cosa ti aspetti da questa edizione del 2019 e quali sono i temi che affronterai?

Il mio intervento, si occuperà dei rischi associati alle scommesse come il gioco d’azzardo problematico e la protezione dei giocatori. È molto importante non dimenticare questi argomenti. Dobbiamo assicurarci che questi aspetti vengano tenuti presenti durante la stesura dei regolamenti implementando nelle decisioni, una politica di gioco responsabile per i nostri partner per garantire protezione a tutti i consumatori dei nostri prodotti e servizi.

4 – Sport e scommesse: molti esperti considerano questi due segmenti non compatibili tra loro! La riparazione delle partite e gli interessi economici facili rischiano di superare i veri valori dello sport. Come pensi e come, secondo la tua esperienza, è possibile gestire questa convivenza?

È la simbiosi perfetta: non ci sono scommesse sportive senza sport. Ma guardando nelle classifiche televisive e nelle trasmissioni tradizionali per gli sport vedi un netto declino. La tendenza è che alle giovani generazioni non piace guardare partite di quattro ore. La loro cosiddetta capacità di attenzione è molto più bassa. Le scommesse sportive sono il modo perfetto per intrattenerli e quindi impegnarsi con gli sport. Ma a parte l’aspetto degli spettatori, gli sport possono anche beneficiare di accordi di sponsorizzazione con il settore del gioco d’azzardo che possono portare a nuovi flussi di entrate interessanti per lo sport attraverso nuovi prodotti di scommesse sportive o “mercati”.

Naturalmente, ci sono anche dei rischi: pensa alle manipolazioni delle partite che compromettono l’integrità dei giochi o la dipendenza. Ciò di cui ha bisogno in ogni caso sono regole chiare e trasparenza quando si tratta del rapporto tra sport e industria delle scommesse.

5 – Le scommesse sportive negli Stati Uniti, un mercato che deve ancora essere definito e regolato. Quanto è importante la crescita del settore per l’economia nazionale e cosa può essere implementato per favorire il suo corretto sviluppo?

Prima dell’abrogazione della PASPA, almeno 200 miliardi di USD andavano off-shore ogni anno perché le persone negli Stati Uniti scommettevano in un ambiente non regolamentato. Il volume di un mercato regolamentato sarà molto più alto di quello dato che più persone scommetteranno quando avranno un modo legale per farlo. Ma la dimensione del mercato dipenderà molto dalla legislazione e se consentirà al bookmaker autorizzato di competere con le offerte off-shore. Per fare ciò, la legislazione statunitense deve consentire le scommesse online e le scommesse in-play nell’intero stato e non solo nei locali, i dispositivi mobili DEVONO essere inclusi per catturare il pubblico più vasto; le tasse, i costi per i dati e le licenze devono essere ragionevoli, oppure ci troviamo in situazioni come la Pennsylvania e l’Illinois che hanno reso incredibilmente costoso gestire un’attività di scommesse sportive. Nel frattempo Stati come NJ e Iowa hanno fatto in modo che gli operatori avessero successo e generassero il massimo gettito fiscale per lo stato promuovendo un ecosistema di scommesse sportive competitivo. Nel complesso, vedo le scommesse sportive come uno strumento per coinvolgere i fan, il che significa che porta a una maggiore domanda di dati, analisi e contenuti sportivi che alimenteranno l’intera industria sportiva.

. Copyright © The betting coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *