Inghilterra: Arsenal – Burnley è il match di apertura in questo sabato pomeriggio di Premier League

Arsenal e Burnley scendono in campo all’Emirates Stadium ore 13.30 (ora italiana), per il match di avvio di oggi 17 agosto 2019

Arsenal-Burnley è l’anticipo del sabato di questa seconda giornata di Premier League.

Entrambi i team, vincenti all’esordio in questa nuova stagione, proveranno a ripetersi e portarsi a casa i tre punti in palio.

Nella prima giornata di campionato l’Arsenal ha ottenuto una vittoria di misura molto importante sul campo del Newcastle (1-0), mentre il Burnley ha fatto bella figura contro il Southampton (vittoria 3-0).

Padroni di casa ovviamente favoriti dalla grande differenza a livello tecnico che li separa dagli ospiti. L’Arsenal si è rinforzato bene nel corso del calciomercato estivo ed è nettamente più forte secondo i numeri e la rosa di campioni a disposizione.

Il Burnley proverà a rispondere colpo su colpo alle scorribande avversarie, puntando a difendere e ripartire in velocità. Il calcio inglese, negli ultimi anni ci ha abituato a vivere match senza facili pronostici e il Burnley cecchino della prima giornata ne è prova comprovata.

Arsenal – Burnley, come tutta la stagione di Premier League, è esclusiva Sky: il match sarà visibile in diretta su Sky Sport Football, o attraverso i servizi di Sky Go. In alternativa, sarà possibile seguire la diretta dell’incontro sul nostro LIVESCORE www.thebettingcoach.com

Ecco le principali quote del match

Arsenal favorito a 1.33, il pari è quotato a 5.50. Vittoria Burnley 8.40

Tra le giocate più gettonate troviamo 1+Over2.5 ( 1.84 ), Over 2.5 ( 1.57 ) e GOL ( 1.95 )

Interessante è la quota relativa alla vittoria Arsenal con almeno un gol subito ( 1+Gol ) a quota 3.04

Per quanto riguarda i marcatori, riflettori puntati sull’attaccante Lacazette ( Arsenal ), una sua doppietta vale 5.75

Ecco le probabili formazioni

Nell’Arsenal restano ancora indisponibili Bellerín e Tierney, mentre Ozil e Kolasinac partiranno dalla panchina.

ARSENAL (4-3-3): Leno; Maitland-Niles-Niles, Chambers, Sokratis, Monreal; Guendouzi, Xhaka, Ceballos; Aubameyang, Lacazette, Pépé.

BURNLEY (4-4-2): Pope; Lowton, Tarkowski, Mee, Pieters; Gudmundsson, Cork, Westwood, McNeil; Wood, Barnes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *