Calcio Germania: Colonia vs Borussia Dortmund apre la seconda giornata di Bundesliga

La capolista Dortmund, dopo un esordio da incorniciare, affronta i padroni di casa del Colonia nel match di apertura di questa seconda giornata.

Start venerdì 23 agosto 2019 ore 20.30.

Il weekend calcistico riparte, con l’immancabile appuntamento del venerdì sera della Bundesliga.

Al Rhein Energie Stadion, riflettori puntati sulla capolista Dortmund, reduce da un avvio di stagione da incorniciare (5 a 1 rifilato all’Augusta).

La squadra ha perso solo una delle ultime sette trasferte di apertura di una nuova stagione (4 vittorie, 2 pareggi, 1 sconfitta).

Colonia sconfitto alla prima giornata, proverà nel match casalingo a riscattarsi. Nelle ultime otto stagioni di Bundesliga, i padroni di casa, recentemente neopromossi non sono riusciti a vincere sette delle loro partite casalinghe di apertura (1 vittoria, 3 pareggi, 4 sconfitte). Inoltre in cinque di queste partite ha subito il gol di apertura entro i primi 30 minuti, inclusa la sconfitta per 2-1 lo scorso fine settimana.

Giocatori da tenere d’occhio: Simon Terodde è stato il capocannoniere durante la scorsa stagione nella seconda serie ed ha segnato il primo e unico gol del Colonia in apertura di Bundesliga la settimana scorsa.

Paco Alcácer (Borussia) ha segnato una doppietta l’ultima volta, segnando un gol nei primi 15 minuti di ciascun tempo.

Il Borussia Dortmund ha segnato finora quattro dei suoi cinque gol in Bundesliga nei primi 15 minuti di ciascun tempo.

Ecco le principali quote del match

Vittoria Colonia (6.30), pareggio (4.85), Borussia Dortmund (1.45)

Tra le quote più gettonate e indicate dai nostri utenti, troviamo il GOL (1.58) – l’OVER2.5 (1.42) e GOL+OVER (1.75)

Interessante e da non trascurare è la quota relativa alla vittoria Dortmund con almeno un gol subito ( 2+GOL quota 2.64)

Ecco le probabili formazioni

COLONIA (4-4-2): Horn; Ehizibue, Mere, Bornauw, Hector; Schindler, Skhiri, Verstraete, Kainz; Cordoba, Modeste.

BORUSSIA DORTMUND (4-3-3): Bürki; Piszczek, Akanji, Hummels, Schulz; Weigl, Witsel; Sancho, Reus, Hazard; Alcacer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *