Liga, 11esima giornata: preview e pronostici

Primo quarto di stagione archiviato anche in Liga Spagnola, dove per il momento Real Madrid e soprattutto Barcellona non sono al top.

In testa la strana coppia Real Sociedad-Atletico Madrid, guarda caso le migliori difese del campionato. Nell’articolo che leggerete troverete tutte le previsioni più interessanti per scommettere in piena sicurezza sulla Liga.

VALLADOLID – LEVANTE

Il turno parte con un anticipo del venerdì sulla carta molto equilibrato fra due squadre che navigano ai confini della zona salvezza. Biancomalva che hanno infilato 2 vittorie di fila e che ospitano i valenciani reduci invece da 4 pareggi consecutivi. Pareggio che si è verificato anche nell’ultimo scontro diretto fra le due formazioni lo scorso luglio. Andiamo con grande fiducia quindi sulla X.

ELCHE – CADICE

Sfida fra neopromosse che hanno iniziato la stagione in maniera sorprendente con l’Elche al momento decimo e il Cadice addirittura quinto nonostante due sconfitte di fila. Ospiti favoriti ad una quota a nostro avviso molto bassa e che mette quindi grande valore sulla doppia chance casalinga in uno scontro diretto che quindi a nostro parere (1-2-1) il bilancio nelle ultime 2 stagioni sarà più equilibrato di quanto non dicano le quote.

VALENCIA – ATLETICO MADRID

Nona contro prima ma guai a sottovalutare il Valencia che quando gioca contro le big (vedi il 4-1 al Real Madrid) spesso e volentieri si esalta e tira fuori grandi prestazioni. Lo scorso anno i valenciani hanno fermato due volte la squadra di Simeone sul pareggio. Riusciranno a farlo anche nel match di sabato? Secondo noi si e la quota associata alla X è davvero interessante.

HUESCA – SIVIGLIA

Padroni di casa penultimi contro un Siviglia che piano piano ma inesorabilmente sta recuperando posizioni in classifica dopo un inizio non certo semplice. Huesca ancora senza vittorie in stagione, ospiti reduci da 4 successi di fila. Inoltre i ragazzi di la Lopetegui seconda miglior squadra di Spagna per il possesso palla (58,3%) e la quarta per tiri totali (12,9 a partita). La quota al raddoppio del segno 2 va presa assolutamente.

REAL MADRID – ALAVES

I blancos con la vittoria per 2-0 sull’Inter in Champions hanno dimostrato di avere una rosa tale da poter anche sopperire alle numerose assenze. Attenzione però perchè contro le piccole i ragazzi di Zidane spesso spengono l’interruttore. Alaves che arriva da 3 esiti goal di fila. Prevediamo anche in questo caso una gara dove andranno entrambe a segno.

BARCELLONA – OSASUNA

Strano ma vero, l’undici catalano e quello navarro hanno gli stessi punti in classifica, 11 e hanno subito per ora lo stesso numero di reti (9). Vista la vulnerabilità della difesa blaugrana e i 3 esiti goal negli ultimi 3 scontri diretti fra queste due squadre proviamo a giocare la combo 1+goal.

GETAFE – BILBAO

Gara molto equilibrate e dove ci è difficile sbilanciarsi per una formazione piuttosto che l’altra. Se dovessimo cavalcare lo stato di forma attuale delle due squadre dovremmo andare sull’x2 viste le 3 vittorie nelle ultime 5 dei baschi contro le 0 vittorie nelle ultime 4 della terza squadra di Madrid.

CELTA – GRANADA

Asturiani ultimi in classifica contro gli andalusi che navigano in zona Europa League. Entrambe le formazioni hanno diverse assenze e tutte e due le squadre vantano difese poco affidabili. Ecco perchè il nostro consiglio è sull’esito goal evitando di sbilanciarci invece sull’1×2.

REAL SOCIEDAD – VILLARREAL

Grande sfida all’Anoeta fra la prima e la terza in classifica: due squadre in formissima e allenate da coach preparati e amanti del bel gioco. Ci aspettiamo una sfida frizzante e divertente. Proviamo l’over e puntiamo su Oyarzabale e Alcacer come marcatori.

BETIS – EIBAR

Momento non facile per per i ragazzi di Pellegrini che hanno perso 4 delle ultime 5 gare e fra Barcellona e Bilbao hanno subito ben 9 goal. Eibar squadra decisamente più da under e reduce da due pareggi di fila. I bianco verdi hanno dimostrato di avere un carattere fumantino e i 21 gialli e ben 4 rossi presi finora ci portano a propendere per un’altra gara in over cartellini.