Netflix prova l’entrata nel mondo del gaming per dispositivi mobile

Netflix prova l’entrata nel mondo del gaming per dispositivi mobile

Nonostante non fosse molto attesa in questo settore, c’è una grande novità che riguarda i giochi mobile. Infatti, sembra che la piattaforma di video streaming più nota al mondo stia per inserirsi in questo settore e vuole avere un ruolo da protagonista.

Quindi, Netflix non punta più soltanto all’uscita di nuove serie TV o di nuovi titoli sulla propria piattaforma, ma vuole espandersi nel mondo del gioco avendo intuito che si tratta di un altro ambito molto amato dal suo target di riferimento. Vediamo, quindi, tutte le novità e le informazioni riguardo questa scelta.

Il mondo del gaming mobile si prepara ad accogliere Netflix

Come abbiamo accennato, Netflix vuole sfondare anche nel settore del gaming mobile, ovvero quelle app di gioco che riguardano esclusivamente i dispositivi mobili. Questa notizia sta girando molto in rete e sembra che Netflix, a tal proposito, abbia chiuso un accordo recente con la società finlandese Next Games. Si tratta di un affare che si aggira intorno ai 65 milioni di euro e che consentirà all’azienda di video streaming di diversificare l’offerta e i suoi investimenti.

L’obiettivo, quindi, è anche quello di diversificare i propri segmenti e di espandersi verso orizzonti anche più prolifici rispetto allo streaming video.

Perché Netflix ha scelto proprio il mondo del gioco

La scelta di Netflix, naturalmente, non è casuale. Infatti, secondo recenti dati statistici il mondo del gioco mobile sta crescendo esponenzialmente. Nel mondo, sono miliardi gli utenti che posseggono almeno uno smartphone e una grandissima percentuale lo utilizza, principalmente, proprio per il gioco.

Questo ha comportato una crescita anche del numero di videogiocatori online che, secondo fonti attendibili, crescerà ulteriormente entro il 2024. Questi dati confermano quanto questo settore sia un terreno molto fertile per gli investimenti di grandi aziende come Netflix che, non a caso, sta puntando ad espandersi verso questa direzione.

Come dovrebbe svolgersi l’approdo di Netflix nel gaming mobile

Tornando alla notizia dell’entrata di Netflix nel mondo del gioco mobile, sembra che la piattaforma voglia creare una partnership con la Software House che ha sviluppato titoli molto famosi e apprezzati come, ad esempio, Stranger Things e The Walking Dead, che sono anche serie TV trasmesse in esclusiva su Netflix.

Si tratta, dunque, di una scelta di marketing molto strategica che espanderà le capacità interne dell’azienda. Inoltre, questo sodalizio tra le due aziende porterà, sicuramente, alla realizzazione di un catalogo di giochi di rilievo a livello mondiale, cosi come affermato anche dal responsabile del reparto gaming di Netflix.