Tennis, Berrettini in semifinale a Budapest, Nadal avanti a Barcellona

Il 23enne romano supera l’uruguaiano in tre set: domani affronterà il serbo Djere. In Catalogna semifinale Medvedev-Nishikori, Rafa liquida Struff e trova Thiem. Donne: Osaka ok a Stoccarda

Matteo Berrettini è in semifinale del torneo di Budapest (Ung, 524.340 euro, terra). Il 23enne romano ha superato in tre set molto diversi tra loro l’uruguaiano Pablo Cuevas, numero 73 del ranking Atp. Già in semifinale a Sofia, dopo 4 eliminazioni al primo turno, Berrettini, n. 55 della classifica mondiale, ha giocato una partita solida nel primo e terzo set, entrambi vinti per 6-3 dopo avere ceduto nettamente il secondo. Il gioco decisivo è stato il quarto del terzo set quando Berrettini ha fatto il break che ha difeso fino al nono gioco chiuso al terzo match point. Nella semifinale di domani il romano affronterà il serbo Djere che nell’ultimo quarto ha superato  Basilashvili 6-3 2-6 6-3.Il programma della giornata dei quarti si è aperto con il successo di Filip Krajinovic (Ser) sul croato Borna Coric, battuto 6-4 7-5. Krajinovic, numero 105 Atp, proveniente dalle qualificazioni, troverà il francese Herbert, numero 49 Atp, che si è sbarazzato per 6-3 6-4 del «padrone di casa», l’ungherese Attila Balazs, numero 246 del ranking mondiale, in gara grazie ad una wild card. Uno pari il bilancio dei precedenti tra il serbo ed il 28enne di Schiltingheim. Intanto va segnalato che il 17enne di Sesto Pusteria Jannik Sinner, eliminato negli ottavi di Budapest, grazie alla vittoria di ieri del primo turno entrerà nei Top 300 del tennis mondiale. FONTE:GAZZETTA.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *