Fognini subito contro Tsonga. E in tabellone c’è Federer!

Fabio comincerà il torneo contro il n.93. Potrebbe esserci una sfida doc anche Agli ottavi (a Fabio nei sedicesimi toccherebbe il vincitore fra il moldavo Albot e un qualificato) con il greco Tsitsipas, uno dei grandi talenti della Next Gen. Seppi contro Bautista

Fabio Fognini comincerà con Jo-Wilfried Tsonga, oggi numero 93, che peraltro era uno degli ospiti del sorteggio allo stadio Pietrangeli: “Sarà un bel match”, dice il francese. Come potrebbe essere una sfida doc anche quella degli ottavi (Fabio nei sedicesimi prenderebbe il vincitore fra il moldavo Albot e un qualificato) con il greco Tsitsipas, uno dei grandi talenti della Next Gen, che nel tabellone è al gradino nove, solo una lunghezza più in alto di Fabio. Che poi avrebbe Federer, iscritto ma in dubbio, nei quarti. Fra l’altro Tsitsipas al secondo turno potrebbe prendere il nostro Jannik Sinner, che debutta con Steve Johnson.

MATTEO DI NUOVO… Marco Cecchinato è invece dalla parte di Djokovic, che incrocerebbe negli ottavi. Per ora comincia con l’australiano De Minaur, al numero 27. Piuttosto per il serbo numero uno c’è un bell’”assaggio” di Foro con Shapovalov. Matteo Berrettini, invece, ritorna sul luogo del delitto… Debutta con Il francese Pouille, ma poi potrebbe incrociare Zverev, il campione uscente, che l’ha battuto un anno fa proprio nei sedicesimi. Quanto ad Andreas Seppi la sua storia comincerà con Bautista Agut. Mentre Lorenzo Sonego dice che il match con Khachanov, l’avversario che gli ha regalato il sorteggio sarà “proprio tosto”. Andrea Basso invece vivrà l’inizio del suo grande sogno con Marin Cilic.

PRIMI OTTO Ecco infine la posizione in tabellone dei primi otto. Nella parte alta i quarti potenziali sono Djokovic-Del Potro e Zverev-Nishikori, in quella bassa Tsitsipas-Federer (sempre che arrivi) e Thiem Nadal FONTE:GAZZETTA.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *