Liga, nona giornata: preview e pronostici

Nel massimo campionato spagnolo – La Liga – continua il momento d’oro della capolista Real Sociedad, inseguita da Real Madrid, Villarreal e Atletico.

Decisamente più arretrato il Barcellona che se la vedrà contro il Betis di Pellegrini in quello che potrebbe essere l’incontro più interessante del weekend di Liga assieme a Valencia-Real Madrid, Analisi, quote e pronostici di tutti i match in programma.

ELCHE – CELTA

I neopromossi dell’Elche con 10 punti in 6 gare giocate sono partiti a razzo e sono sicuramente una delle maggiori sorprese di questo inizio di Liga. Celta con una sola vittoria in campionato e con qualche defezione in più dei padroni di casa. Nonostante questo il mercato dei book italiani favorisce gli ospiti. A nostro avviso questo è un abbaglio e per noi l’1x ha grande valore.

HUESCA – EIBAR

Questo è il match con l’under 2,5 più basso di tutto il weekend spagnolo. Questo è dovuto principalmente alla sterilità dei due attacchi, fra i meno prolifici di questo inizio di annata rispettivamente con 6 e 5 goal segnati.  Ci aspettiamo un match equilibrato e per questo motivo vi indirizziamo sull’x nel primo tempo. 

BARCELLONA – BETIS

Bene in Champions, male in campionato. Per ora il trend del Barcellona è questo con già 2 sconfitte in 6 gare giocate. Di contro un Betis rivitalizzato dalla cura Pellegrini. Ospiti settimi in classifica e reduci dal 3-1 all’Elche. Evitiamo 1×2 (nel match con la favorita più netta della giornata spagnola)  ma ci dirigiamo sull’over cartellini visto che gli ospiti sono la squadra più punita con 19 gialli e 3 rossi.

SIVIGLIA – OSASUNA

Come il Barcellona anzi peggio del Barcellona. Gli andalusi sono quintultimi in campionato e arrivano da 3 sconfitte di fila che stridono completamente invece col trend in UCL (2 vittorie e 1 pareggi nelle prime 3 gare). L’osasuna però non dovrebbe essere un avversario temibile tenendo anche conto che la squadra di Pamplona non batte il Siviglia dal 2013, collezionando successivamente 5 sconfitte e 1 pareggio.

ATLETICO MADRID – CADICE

Rispettivamente con solo 2 e 6 goal subiti, i colchoneros e gli andalusi hanno le migliori difese di questo campionato e sono quarti a pari punti. Difficile pensare che i padroni di casa non riusciranno a vincere ma visti i trend delle due difese pronostichiamo una combo 1+under 2,5 per alzare ulteriormente il prezzo dell’Atletico.

GETAFE – VILLARREAL

Senza dubbio questo match fra i blu della periferia di Madrid e il sottomarino giallo è la gara più equilibrata della giornata di Liga e a dirlo sono le quote dell’1×2 che pendono solo leggermente dalla parte dei padroni di casa. Getafe reduce dal 2-2 di Valencia contro un Villarreal a caccia del quarto successo di fila ma la gara contro il Maccabi Tel Aviv giocato sotto un vero nubifragio potrebbe avere affaticato i ragazzi di Emery. Andiamo dritti sul pareggio secco a circa 3 volte la posta.

REAL SOCIEDAD – GRANADA

Con 5 vittorie 2 pareggi e 1 sconfitta, il miglior attacco e una della migliori difesa, i baschi di coach Alguacil stanno migliorando ancora di più dopo la già bella stagione passata. Attenzione però al Granada che assieme alla Real Sociedad era stata la rivelazione della scorsa annata. Lo scorso anno una vittoria a testa entrambe in combo goal e over. Prevediamo un match con 3 o più goal.

LEVANTE – ALAVES

Terzultima contro quattordicesima. I padroni di casa arrivano da tre sconfitte consecutive a cui sono succeduti i 3 pareggi contro Celta e Granada. Attacchi abbastanza sterili sia da una parte che dall’altra. Per questo ci affidiamo al mercato del betting che favorisce leggermente l’under 2,5.

VALLADOLID – BILBAO

I biancomalva padroni di casa sono assieme all’Huesca l’unica squadra ancora senza vittorie e con 5 goal fatti e 13 subiti anche anche la peggiore differenza reti. Ospiti che arrivano carichi dopo la bella vittoria per 2-1 contro il Siviglia. La quota del 2 è decisamente allettante. Del resto i baschi avevano già espugnato Valladolid lo scorso marzo vincendo largamente per 4-1.

VALENCIA – REAL MADRID

Un classico del campionato spagnolo. Valencia che non ha iniziato certamente bene il campionato avendo già per 4 degli 8 match giocati. Blancos che virtualmente vista la gara in meno sulla Real Sociedad, potrebbero essere in testa alla classifica. Padroni di casa che arrivano da 3 goal+over di fila, esito che si è verificato negli ultimi 5 match del Real. Ovvio quindi seguire la statistica in questo caso.