Champions League, fase a gironi – sesta giornata: preview e pronostici

Ultima giornata della fase a gironi di Champions League: Italia che prova a piazzare 4 squadre su 4 agli ottavi, impresa difficile ma non impossibile:

Juventus già qualificata, Lazio vicinissima alla meta. Atalanta a qui bastano due risultati su 3 e Inter e cui invece serve un mezzo miracolo. Vediamo insieme i consigli per scommettere al meglio sulle 16 gare in palinsesto.

LAZIO – BRUGGE

Settima in Italia contro seconda in Belgio: entrambe le formazioni arrivano con diverse assenze in un match da dentro o fuori visto che la Lazio è seconda con 9 punti e gli ospiti terzi con 7. Prevediamo una gara giocata a viso aperto e consigliamo l’over.

ZENIT – DORTMUND

Prima in Russia ma già eliminata da UCL e UEL contro quarta in Germania. Agli ospiti serve una vittoria per passare il turno come prima in classifica. I 5 esiti goal nelle ultime 6 gare da parte della formazione di Favre ci invogliano a seguire questo trend.

BARCELLONA – JUVENTUS

Nona in Spagna contro quarta in Italia: match praticamente inutile per la classifica visto che a meno di una vittoria con 3 o più goal di scarto da parte degli ospiti, le posizioni rimarranno invariate. Ci aspettiamo quindi un match a ritmi bassi per evitare infortuni. La scelta più logica potrebbe un pareggio nel primo tempo.

CHELSEA – KRASNODAR

Terza in Inghilterra contro ottava in Russia: Chelsea già aritmeticamente primo, ospiti che invece chiuderanno terzi e andranno a giocare in Europa League. Si prevede un match giocato senza troppi tatticismi. Proviamo quindi entrambe le squadre in goal.

DINAMO KIEV – FERENCVAROS

Entrambe in testa ia rispettivi campionati locali in quello che è un dentro o fuori per accedere ai sedicesimi di Europa League. Dopo il 2-2 dell’andata la Dinamo arriva a questo match con l’infermeria piena. Proviamo ad andare contro mercato e consigliamo la doppia chance out X2.

LIPSIA – MANCHESTER UNITED

Terza in Germania contro quinta in Inghilterra. Questo è il match più equilibrato dell’ultimo turno di champions con quote praticamente alla pari. Con 9 punti a testa e con una vittoria nello scontro diretto dell’andata per 5-0 da parte dei red devils, il Lipsia può qualificarsi sono vincendo. Anche in questo caso prevediamo goal e tanta occasioni da rete: il nostro pronostico va sulla combo goal+over.

PSG – BASAKSEHIR

Prima in Francia contro nona in Turchia: parigini che con un successo volerebbero agli ottavi. Ospiti che difficilmente opporranno grande resistenza visto che sono già eliminati. In questo caso la vittoria in handicap degli uomini di Tuchel ci sembra scontata.

RENNES – SIVIGLIA

Nona in Francia contro sesta in Spagna: anche in questo caso già tutto deciso coi rossoneri fuori da tutto e con gli andalusi che passeranno il turno come secondi.Prevediamo una partita con poche emozioni dove le due formazioni faranno il minimo sindacale. Andiamo di under 2,5.

AJAX – ATALANTA

Prima in Olanda contro nona in Italia: match da dentro o fuori dopo che nel match di Bergamo le due formazioni si sono annullate a vicenda per 2-2. Atalanta che ha due risultati su tre per la qualificazione. Ci aspettiamo un match tiratissimo dove entrambe andranno in goal.

MIDTJYLLAND – LIVERPOOL

Prima in Danimarca contro seconda in Inghilterra: entrambe le formazioni arrivano a questo match con le infermerie piene. Padroni di casa fuori dai giochi, ospiti già primi. Crediamo che la squadra di casa ce la metterà tutta per trovare uno storico goal contro i campioni della premier. Proviamo l’over 0,5 squadra casa.

BAYERN – LOKOMOTIV MOSCA

Prima in Germania contro sesta in Russia: previsto ampio turnover per i padroni di casa che ormai sono già primi aritmeticamente. Ospiti che hanno ancora chance per agguantare l’Europa League. Dopo aver segnato già nel match di andata crediamo che la Lokomotiv potrà fare almeno un goal anche all’Allianz. Consigliamo l’over 0,5 squadra ospite.

INTER – SHAKHTAR

Entrambe secondo nei rispettivi campionati: tutte e due le squadre arrivano da 3 vittorie di fila in match ufficiali. Gara da dentro o fuori ma la quota dell’1 a nostro avviso è troppo bassa per essere giocata. Visto che l’Inter è la squadra più punita (17 gialli e 1 rosso) di questa Champions, andiamo sull’over cartellini.

MANCHESTER CITY – MARSIGLIA

Sesta in Inghilterra contro quarta in Francia: padroni di casa già primi, ospiti che invece possono ancora puntare sulla qualificazione in Europa League. Con il derby di Manchester alle porte il City potrebbe risparmiarsi. Proviamo quindi ad andare contro pronostico e prendere la doppia chance out viste le motivazioni di classifica degli ospiti.

OLYMPIACOS – PORTO

Prima in Grecia contro terza in Portogallo: stesso discorso in questa gara con la squadra del Pireo che è alla ricerca di punti per l’Europa League e con i dragoni che invece approderanno agli ottavi Champions da secondi in classifica. Ovvio dare fiducia al segno 1. 

REAL MADRID – GLADBACH

Quarta in Spagna contro settima in Germania: situazione davvero particolare visto che in caso di vittoria dell’Inter, ai blancos basterebbe un pareggio che ovviamente andrebbe bene anche anche ai tedeschi. Il “biscotto” ha una quota altissima. E’ impossibile non provarlo.

SALISBURGO – ATLETICO MADRID

Seconda in Austria contro prima in Spagna: la squadra di Simeone ha 2 punti di vantaggio su quella di proprietà della Red Bull e quindi ha l’x2 a sua disposizione per qualificarsi. A differenza della Liga in cui l’Atletico ha subito solo 2 goal in 8 gare, in Champions ne ha concessi 8 in 5 gare. Logico quindi provare l’over visto che ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.