Premier League giornata 20: preview e pronostici

Giornata 20 in Premier League con il Liverpool campione in difficoltà e solo quarto in classifica alle spalle di Leicester, Man City e Man United.

I reds inoltre hanno un impegno più difficile rispetto ai rivali visto che dovranno affrontare il Tottenham. Di seguito trovate tutti i consigli per vivere al meglio questo mid-week di Premier.

CRYSTAL PALACE – WEST HAM

Tredicesima contro settima in un match che vede favoriti gli ospiti attorno al 40%. Trend opposti per le due formazioni con le eagles che hanno vinto una sola delle ultime 9 partite ufficiali e con gli hammers che invece sono a caccia del sesto successo consecutivo. Padroni di casa che hanno anche molte assenze. Andiamo quindi con fiducia sul segno 2.

NEWCASTLE – LEEDS

Sedicesima contro dodicesima in una sfida che vede la squadra di Bielsa addirittura con una quota al di sotto del raddoppio. Entrambe le formazioni arrivano da una serie di risultati negativi ma la quota del segno 2 ci sembra davvero troppo bassa, forse dovuta anche al 5-2 Leeds della gara di andata. Noi andiamo contro mercato e proviamo la doppia chance in 1X.

SOUTHAMPTON – ARSENAL

Altro segno 2 favorito nella lavagna dei bookmakers nella partita del San Mary’s fra due formazioni che navigano a metà classifica e che sono distanti fra loro solo un punto. Le due formazioni si sono affrontate solo 3 giorni fa in campionato con la vittoria per 1-0 dei Saints. Ci aspettiamo un altro match molto tattico con pochi goal e andiamo sull’under, esito che si è verificato negli ultimi 3 scontri diretti fra questi due team.

WEST BROM – MANCHESTER CITY

Penultima contro seconda con la squadra di Guardiola che ha una quota talmente bassa che la vittoria sembra scontata. Si tratta di un match fra la peggiore difesa del campionato (43 goal subiti) contro la retroguardia che ha concesso meno goal di tutti (13). Lo scorso dicembre a campi invertiti finì con un clamoroso 1-1. Crediamo che questa volta le previsioni del banco verranno rispettate. Il 2 handicap ci sembra il risultato più logico.

BURNLEY – ASTON VILLA

Quindicesima contro ottava con gli ospiti bancati attorno al raddoppio. Con soli 10 goal fatti i padroni di casa sono fra gli attacchi meno prolifici di questa Premier mentre con 18 reti al passivo i villans sono una delle difese più solide. Tutti indizi che ci portano all’esito under 2,5.

CHELSEA – WOLVES

Nona contro quattordicesima con i blues favoriti nell’1×2 attorno al 60%. Entrambe le squadre in questo inizio di 2021 stanno ottenendo risultati altalenanti. Ci buttiamo sulla statistica relativa agli ultimi 5 scontri diretti che hanno visto 4 volte l’esito goal. Anche in questo caso quindi ci aspettiamo di vedere entrambe le formazioni in goal.

BRIGHTON – FULHAM

Gara molto delicata fra la quartultima e la terzultima con le formazioni divise da 5 punti. Padroni di casa favoriti poco più che al raddoppio e reduci da 3 vittorie nelle ultime 4 gare ufficiali. Trend opposto per i londinesi che arrivano da 3 ko di fila. Evitiamo l’1×2 in un match così incerto e andiamo sugli over cartellini visto che gli ospiti con 38 gialli e 3 rossi sono la squadra più punita d’Inghilterra.

EVERTON – LEICESTER

Sesta contro terza in quella che osservando le quote è la gara più equilibrata della 20esima giornata di Premier. Toffies e Foxes con due soli pareggi a testa sono le formazioni che hanno pareggiato di meno in questo campionato. Everton che ha già vinto all’andata 2-0 e che può sfruttare l’assenza di Vardy negli ospiti per ripetersi. Per non prendere però troppi rischi andiamo sulla doppia chance in 1x.

MANCHESTER UNITED – SHEFFIELD

Prima contro ultima nel più classico dei testa-coda dove i numeri delle due formazioni descrivono a pieno il divario fra i team: 12 vittorie contro 1, 36 goal fatti contro 10, 25 goal subiti contro 32, +11 contro -22 nella differenza reti. Andiamo con grande fiducia sull’1 handicap

TOTTENHAM – LIVERPOOL

Quinta contro sesta con le due formazioni divise da un solo punto. Nonostante gli spurs siano imbattuti da 8 gare ufficiali, nonostante i reds abbiano perso 3 delle ultime 5 gare in calendario e nonostante gli ospiti abbiano diverse assenze, il Liverpool parte favorito. Noi andiamo contro mercato proprio puntando sui dati appena citati. Proviamo la doppia chance in 1X.