Premier League, settima giornata: preview e pronostici

Inizio di Premier League difficile per quasi tutte le big del massimo campionato inglese. Solo il Liverpool è nei quartieri alti assieme alle sorprese del momento, Everton e Aston Villa.

Tengono botta Leicester e Tottenham. Di seguito trovate tutte le indicazioni per scommettere in massima sicurezza con l’ausilio di statistiche e analisi del mercato delle quote. Fra i match più attesi del weekend, Manchester United-Arsenal.

WOLVES – CRYSTAL PALACE

Entrambe a metà classifica a quota 10 punti. Padroni di casa, favoriti attorno al raddoppio, imbattuti da 3 match ma con una sola vittoria interna nelle ultime 5. Ospiti che in trasferta hanno pareggiato solo due volte in tutto il 2020 e che si presentano con molte assenze. Il pareggio sembra l’opzione migliore qualità/prezzo.

SHEFFIELD UTD – MANCHESTER CITY

Nonostante giochi fuori casa la squadra di Guardiola è la favorita più netta di questo weekend inglese. Padroni di casa ancora a secco di vittorie e con uno dei peggiori attacchi del campionato. City ancora senza Aguero, Fernandinho e Mendy oltre al dubbio Gabriel Jesus. Troppo elevato il gap fra le due formazioni per aspettarsi un match combattuto. Prevediamo la vittoria degli ospiti in handicap.

BURNLEY – CHELSEA

Anche il Chelsea parte nettamente favorita nonostante giochi in trasferta. Del resto il Burnley, ancora senza vittorie e con soli 3 goal segnati in 5 gare sembra davvero poca cosa. Il 4-0 in Russia contro il Kransodar evidenzia la buona forma dei Blues. Per alzare la quota del segno 2 proviamo il parziale finale 2/2. 

LIVERPOOL – WEST HAM

Vedendo i due pareggi di fila contro Tottenham e Manchester City prevediamo un match più equilibrato di quanto non dicano i bookmakers italiani. Ecco perchè evitiamo di buttarci sull’1×2. Lo scorso aprile fu 3-2 Liverpool con goal nel finale. Crediamo che anche in questa edizioni dello scontro diretto fra reds e hammers entrambe le squadre possano andare in rete viste anche le prestazioni convincenti finora dei due attacchi che hanno segnato rispettivamente 15 e 12 goal in questa premier.

ASTON VILLA – SOUTHAMPTON

Ottima partenza per entrambe le formazioni con i villans terzi e con la miglior difesa del campionato e coi saints settimi a ridosso delle prime posizioni dopo l’importante successo contro l’Everton. Per le quote proposte dai bookies italiani, questo è il match più equilibrato della giornata con una leggerissima pendenza per i padroni di casa. Ci aspettiamo un primo tempo che possa finire in pareggio.

NEWCASTLE – EVERTON

Dopo il ko in casa del Southampton i toffees sono chiamati a difendere la testa della classifica (a pari merito con i cugini del Liverpool) nella non semplice trasferta del St.James Park che li vede comunque favoriti attorno al raddoppio. Senza sbilanciarci troppo sull’1×2 andiamo sull’esito goal visti i 5 goal di fila in 5 match del Newcastle e i 6 nelle ultime 7 per l’Everton. Al momento Calvert-Lewin è il cavallo vincente su cui puntare visti i 7 goal (4 da primo marcatore).

MANCHESTER UNITED – ARSENAL

Red devils e gunners scendono in campo per il match più atteso della giornata con i padroni di casa favoriti attorno al raddoppio.  Buon momento per i ragazzi di Solskjaer imbattuti da 4 match e reduci dal 5-0 al Lipsia. Arsenal che finora contro le big del campionato (Liverpool, City e Leicester) ha raccolto 0 punti sui 9 disponibili. Questi evidenti trend ci spingono a consigliarvi il segno 1.

TOTTENHAM – BRIGHTON

Quindi contro sedicesima in un match in cui il segno 1 è largamente favorito ma a una quota accettabile. Spurs che contro ogni pronostico hanno interrotto il loro filotto di 10 partite utili consecutivi cadendo ad Anversa in Europa League. Ma il Brighton (3 ko e 2 pareggi nelle ultime 5) non dovrebbe creare problemi. Proviamo la vittoria in handicap e il duo Son e Kane entrambi a marcare.

FULHAM – WEST BROM

Ultima contro quartultima in un match che mette di fronte le due peggiori difese (14 goal presi per entrambe). Londinesi solo leggermente favoriti in un dove per l’1×2 bisognerebbe lanciare una monetina affidandosi solo alla sorte. Evitiamo ovviamente questa strategia e proviamo l’over cartellini aspettandoci un match molto combattuto soprattutto a centrocampo.

LEEDS – LEICESTER

In campo due fra le squadre più divertenti della premier league. Padroni di casa reduci dall’ottimo 3-0 in casa dell’Aston Villa; Ospiti che arrivano da 3 successi di fila e sono quindi in gran forma. Il tutto ci fa pensare a una gara giocata a ritmi alti e con tante occasioni da goal da una parte e dall’altra. Il mercato che preferiamo per match così è l’over 2,5.